Eventi

DAKAR 2017

Dakar-2017-generale

dakar2017

Consigli

Sapendo l'intero ambiente è un'attività indimenticabile, dal momento che ha paesaggi unici, Tuttavia si trovano ad altitudini tra 3600 fino a 5000 altezza Mt, lontano dalle città , con servizi limitati e difficili percorsi, È necessario considerare le seguenti raccomandazioni.

Il genere di posti dovrebbero prendere la seguente:
-Protezione solare
-Piccolo taglio biglietti
-Sacco a pelo
-Personale di pronto soccorso...
-Occhiali da sole
-Trouses lungo
-T-shirt maniche lunghe
-Vestiti caldi
-Guanti
-Torcia elettrica
-Crema per labbra
-Crema per mani e viso
-Lana cappello
-Serrare il tappo sole
-Sciarpa
-Scarponi

Nota.- Prendersi cura dei vostri zaini e sempre attento a tutto ciò.

Altitudine 4000 – 5000 mslm
Temperatura Min. -10 C Max. 20 C

Descrizione

DAKAR 2016 Paraguay – Bolivia – Argentina

RECORRICO: PARAGUAY VA AL CLUB

Con il Paraguay, la Dakar visiterà il paese no. 29 della sua storia, il 5 ° nel continente sud americano. Poi tornerò più in Bolivia, e il rally si dirigerà verso il capoluogo, Pace. Argentina, partecipante in tutte le edizioni dalla 2009, sarà il Teatro della fine battaglia, che si terrà a Buenos Aires.

 

VIAGGI 2017 – IL GUSTO PER LA FINE

"Il percorso della Dakar 2017 accetta i valori del rally raid, con una sfida fisica che porterà ai piloti, al mondo della resistenza estrema: 7 Speciale di più di 400 chilometri di cui un supera il 500 km. Il rally passerà 6 giorni a più 3000 metri di altezza. L'equilibrio delle difficoltà può illustrare è con una doppia curva verso l'alto: il livello viene aumentato fino al giorno di riposo che sarà molto più di un termine intermedio; quindi sarà necessario una seconda salita per raggiungere il miglior livello per il «Super Betlemme». Ecco perché niente è vinto fino all'ultimo giro a Rio Cuarto».

 

LUNEDÌ 2 GENNAIO – FASE 1 – ASUNCIÓN > RESISTENZA

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 39 KM-TOTALE 454 KM

Il chilometraggio non preoccuparti ai concorrenti, ma la tensione che accompagna i primi giri della ruota in concorrenza. Tutti devono essere consapevoli del fatto che tecnico canzoni, e anche il trialisantes all'inizio del programma, un errore potrebbe essere nocivo. L'obiettivo della posizione con viste al giorno successivo ha una grande importanza per l'elite.

 

MARTEDÌ 3 GENNAIO – FASE 2 – RESISTENZA > SAN MIGUEL DE TUCUMÁN

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – SPECIALE 275KM - TOTALE 803KM
CAMION – SPECIALE 284 KM-TOTALE 812 KM

Il pensare di clienti abituali so Argentina ma hanno fallito anche le ruote del "Chaco". In questa regione carica di storia per i conoscitori del mondo rally (Transchaco, ecc.), la pazienza e il sangue freddo sarà loro alleati preziosi, in particolare a che fare con la polvere. A meno che questo non essere trasformazione nel fango!!

 

MERCOLEDÌ 4 GENNAIO – FASE 3 – SAN MIGUEL DE TUCUMÁN > SAN SALVADOR DE JUJUY

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – SPECIALE 364KM - TOTALE 780KM
CAMION – SPECIALE 199KM - TOTALE 757KM

L'aumento dell'ago dell'altimetro è accompagnato da un cambiamento di rete decorate. Con la prima parti di fuori pista, piloti e copiloti sono immersi al centro il tema. La prima prova reale in termini di resistenza imporrà anche lucidità e sorveglianza durante le croci dei fiumi. D'altro canto, camion saranno esentati da quest'ultimo anno.

 

GIOVEDÌ 5 GENNAIO – FASE 4 – SAN SALVADOR DE JUJUY > TUPIZA

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 416 KM-TOTALE 521 KM

Vicino a loro 3500 m, la raggiunge Dakar l'altezza di marcia» a cui van per avere quel surf durante sei giorni. A questa altezza, pochi sono coloro che hanno già visto dune: qui richiedono un esperto tecnico attraversare loro. Copiloti non essere lasciato alle spalle, con numerosi cambi di direzione sul lato boliviano dello speciale.

 

VENERDÌ 6 GENNAIO – FASE 5 – TUPIZA > ORURO

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – SPECIALE 447 KM-TOTALE 692 KM
CAMION – SPECIALE 438KM - TOTALE 683KM

La Dakar fisso in la Bolivia Altiplano residence: organismi acclimatati, ma la fatica è installata. In questo contesto, la varietà di terreno collocato in questa fase al livello degli standard più esigenti. Nel più puro spirito Dakar, la densità della giornata è simboleggiata da quei due settori di dune che complicano la fine parte dello speciale.

 

SABATO 7 GENNAIO – FASE 6 – ORURO > IT PACE


MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – SPECIALE 527 KM-TOTALE 786 KM
CAMION – SPECIALE 513KM - TOTALE 772KM

Sta per avere guadagnare l'immagine fronte lago Titicaca ! Le dune che c'è quel volto alla casa del programma sarà solo un viaggio di questa giornata ricca. Il più veloce si concluderà il suo sforzo alla luce del giorno, ma per molti, sarà indispensabile le luci. Arrivare al giorno di riposo nella capitale boliviana può considerare è già un successo.

DOMENICA 8 GENNAIO – GIORNO DI RIPOSO

 

LUNEDÌ 9 GENNAIO – FASE 7 – LA PACE > UYUNI

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 322 KM-TOTALE 622 KM

L'avvio del rally la metà girata orientamento è verso uno dei loro rifugi regolari dalla 2014. Ben noto per i piloti, la sede di Uyuni trasformerà ancora una volta, in bivacco, per un giorno. Per questa prima parte della tappa marathon, segnato da un chilometraggio significativo delle piste sabbiose, lavoro del parco verrà aperto a tutti i veicoli, ad eccezione di quelli iscritti nell'assistenza di categoria.

 

MARTEDÌ 10 GENNAIO – FASE 8 – UYUNI > SALTA

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 492 KM-TOTALE 892 KM

La Dakar lascia le Highlands per una parte speciale di prima Off-Road, dove l'attraversamento di guadi accadrà ai passaggi di dune. Spesso la gara si stabilì a Salta, ma non ha mai svolto ogni speciale nella regione dove si suonano la classificazione: nuovi cannoni per ammirare, colori sontuosi.

 

MERCOLEDÌ 11 GENNAIO – FASE 9 – SALTA > CHILECITO

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 406 KM-TOTALE 977 KM

Non c'è che coprono nelle vicinanze 1000 chilometri nel corso della giornata, di cui meno della metà in particolare... e soprattutto la 98% fuori di questa parte della pista cronometrata. È il test più esigente per i navigatori che avrà un ruolo decisivo. Il verdetto di questa conferenza potrebbe segnare una svolta nella conquista dei titoli.

 

GIOVEDÌ 12 GENNAIO – FASE 10 – CHILECITO > SAN JUAN

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 449KM - TOTALE 775KM

Quelle braccia, loro spalle e le gambe di loro ciclisti sono messi alla prova, soprattutto in un lungo passaggio di «prova» che il segno all'inizio del giorno. Lo speciale è fatto chiaramente più rotolamento all'approccio è alla fine, ma le sottigliezze della navigazione negherà qualsiasi distensione. Tali errori sono pagati troppo costoso in minuti.

 

VENERDÌ 13 GENNAIO – FASE 11 – SAN JUAN > RIO CUARTO

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 449KM - TOTALE 775KM

Le dune di San Juan sarà l'ultima dune che devono navigare nel tour della Dakar 2017, presenti nei primi cinquanta chilometri della speciale. Loro abile allo slip e al percorso sarà al loro livello all'indirizzo loro brani tipici del WRC della regione di Cordoba. Tutti sanno che egli non deve escludere sorprese.

 

SABATO 14 GENNAIO – FASE 12 – RIO CUARTO > BUENOS AIRES

MOTO – ATV – AUTOMOBILI – UTV – CAMION – SPECIALE 64KM - TOTALE 786KM

Vissuto avventura e ora diventano eroi. L'ultimo 64 km di speciale non ha qualsiasi trappola... basta tenere la distanza, prima di gustare un arrivo molto speciale, Situato nel centro di bivacco. Alla fine di un lungo legame, la cerimonia del podio di Buenos Aires avrà luogo l'Automobile Club Argentino di fronte.

 
FONTE : http://www.Dakar.com/Dakar/2017/es/recorrido.html

+Eventi


Eventi

+Info PDF


Aziende di turismo


Aziende locali

In alto