Santa Cruz

Gesuiti delle missioni Chiquitanía – Santa Cruz

Missioni gesuite
Missioni gesuite

Consigli

Altitudine 416 mslm
Temperatura Min. 21 C – Max. 32 C

Descrizione

Gesuiti delle missioni Chiquitanía

Missioni gesuite del Bolivia, chiamato anche riduzioni, erano missionario villaggi fondata dalla compagnia di Gesù con lo scopo di evangelizzare la regione, in che cosa ora è la stato della Bolivia. Le missioni di Chiquitos e di Tarija appartenevano alla provincia dei gesuiti del Paraguay, Mentre quelle di Moxos e Charcas altro appartenuto al gesuita della provincia Perù.

La colonizzazione dell'America è stata intrapresa dai sacerdoti di diversi ordini religiosi, che ha svolto un lavoro di evangelizzazione ampia. Le missioni di tali ordini includevano quelli dei gesuiti e francescani, e il suo lavoro nel boliviano JESUITICAS.

La compagnia di Gesù, sotto il comando di Ignacio de Loyola e incaricati dal Papa Paul III, ha intrapreso a partire dal marzo del 1540 il lavoro della Fondazione riduzioni ed evangelizzare nelle terre del nuovo mondo come RAID e scoperta di nuovi domini. Bolivia è stata influenzata fortemente era alla ricerca di El Dorado, o Gran Paititi, nomi di una mitica città d'oro.

Alla fine del XVII secolo iniziò la creazione delle missioni gesuite in territorio boliviano, essenzialmente nelle regioni del Chiquitos, a nord del dipartimento di Santa Cruz de la Sierra, e nella provincia di Moxos, Situato nel territorio del dipartimento di Beni. Missione San Francisco Xavier fu fondato nel 1691, dal gesuita José de Arce. Missione San Rafael è stato quindi creato in 1696, a causa di gesuiti Zea e Herbas. Successivamente, in 1698 il gesuita Felipe Suárez fondò la missione di San José. I dati della missione di San Juan Bautista del 1699, e la missione della concezione del 1709. La missione di San Ignacio de Zamucos è stato creato en1724, essere abbandonato nel 1745. Sono stati successivamente fondò la missione di San Ignacio a 1748, la missione di Santiago in 1754, e infine l'ultimo era la missione di Santa Ana è stata fondata nel 1755 e la missione del Sacro cuore di 1760.

Evangelizzazione attraverso l'uso di musica rinascimentale e barocca ha avuto grande successo al momento e che ha sviluppato consecutivamente al presente, lasciando un'eredità di propria.
In 1767, la compagnia di Gesù fu espulso dalla Spagna e America Latina, lasciando il lavoro incompleto e abbandonato. Anche se in Argentina, Paraguay e Brasile lavoro svolto in particolare è scomparso, Tuttavia lavoro Bolivia era mantenuta e sviluppata nel corso di generazioni fino ai giorni nostri.

Le «missioni gesuite del Chiquitos "sono stati dichiarati nel 1990 Patrimonio dell'umanità dall'Unesco. UNESCO indica, tra 1696 e 1760, Sei serie di riduzioni (insediamenti di cristianizados indiani) ispira la città ideale dei filosofi del 16 ° secolo, sono state fondate dai gesuiti in uno stile che ha riunito l'architettura Cattolica con le tradizioni locali. I sei rimanenti (San Francisco Javier, Concezione, Santa Ana, San Miguel, San Rafael e San José) Essi sono un patrimonio vivente nel territorio dell'ex del Chiquitos.

Entrambe le organizzazioni senza scopo di lucro e autorità boliviane svolgono il rilascio turistico dell'area attraverso il barocco di Chiquitos e Renaissance Music Festival.

+Posti

Santa Cruz

+Info PDF

Errore GDE: La URL solicitada no es válida

Aziende di turismo


Aziende locali


Agenzie di missioni dei gesuiti

Vuoi pubblicizzare i tuoi servizi turistici titolo gratuito?

Agenzia turistica

Agenzia di viaggi

Servizio radio taxi

Hotel

Guide turistiche

Trasporto interdipartimentale – rurale

altri…


In alto