Santa Cruz

Municipal Zoo di Noel Kempff Mercado Fauna – Santa Cruz

Consigli

Vestiti leggeri e un impermeabile per la stagione delle piogge; Kit di primo soccorso, repellente per zanzare e crema solare.

Descrizione

Municipal Zoo della Fauna sudamericana Noel Kempff Mercado – Santa Cruz

Lo Zoo Comunale di Fauna sudamericana Noel Kempff Mercado, è nella città di Santa Cruz de la Sierra, Bolivia. È il più importante nel paese e in Sud America, dalla vasta biodiversità delle specie autoctone, Inoltre, È una delle principali attrazioni turistiche della città.

Il suo fondatore fu il Prof. Noel Kempff Mercado, che all'inizio del decennio dei 60, Aveva già una carriera fatta come naturalista e creatore del giardino botanico Hortus Amazonicus Tropicalis Boliviensis, Situato sulle rive del fiume Piraí. Di conseguenza egli concepì l'idea di costruire uno Zoo dedicato esclusivamente alla fauna sudamericana. Va inoltre ricordato che, allo stesso tempo come direttore municipale di parchi e giardini, Fu lui che iniziò il processo di rimboschimento urbano che ha dato alla città un aspetto distintivo.

All'ingresso del giardino zoologico, Potete vedere una statua del suddetto naturalista, in cui, suo soggetto di figura con le sue mani vari animali,8 9 Questa scultura è stata effettuata in omaggio per il grande lavoro svolto, per la conservazione della flora e della fauna del Sud America.

In 1974 il Prof. Noel Kempff Mercado ha preso un viaggio in Europa durante il quale ha avuto occasione di vedere vecchi e nuovi giardini zoologici. Mettere in pratica la propria iniziativa, con scarse risorse comunali, ma con un ampio sostegno della società civile, Egli potrebbe finalmente inaugurare il Municipal Zoo fauna Sudamericana la 19 Agosto di 1979, la collezione iniziale consisteva di circa per pochi 20 specie e 150 individui.

Dovuto la confisca del commercio illegale di specie e la distruzione del loro habitat da fattori antropici, lo Zoo è stato costretto a casa questi animali, Questa situazione ha provocato la raccolta con il passare degli anni è aumentato in modo significativo a 190 specie, conteggio con 30 specie di rettili, 121 specie di uccelli e 40 specie di mammiferi.

Lo stato al fine di disciplinare l'attività con la fauna selvatica nel loro ambiente naturale e che è soggetto a semi-cattività e cattività sono state emanate due risoluzioni ministeriali il Ravelli. 049/00 della 8 Marzo della 2000, che mette in vigore il regolamento per la conservazione e l'utilizzazione della lucertola (Cayman, Yacaré) e i rasi. 065/00 della 17 Marzo della 2000 mettere in vigore il regolamento nazionale dei giardini zoologici.

Negli anni 2001 fino all'anno 2003, è concesso un periodo critico per lo Zoo di animali selvatici in Sud America, a seguito di modifiche interne e improprio delle specie, messo in discussione il ruolo sociale e funzionale dello Zoo della città, opinioni diverse di versamento, Dal suo trasferimento fuori città a più radicali come la chiusura dello stesso.

A seguito di queste visualizzazioni, durante l'anno 2004, lo Zoo di Fauna sudamericana chiede alla Fondazione zoologico di Cali e l'Associazione latinoamericana di giardini zoologici e acquari (ALPZA) che valutazione diagnosi nostra istituzione.

La relazione finale, indica che i punti di forza notevole della Municipal Zoo fauna Sudamericana oltre alla sua posizione strategica nel terreno parco e personale con esperienza di manipolazione pratica degli animali, è la collezione di fauna 99.9 % nativo. Apparente debolezza è la mancanza di un piano delle risorse e la forte dipendenza dai blockbuster, l'assenza di struttura di base del servizio per i visitatori, l'assenza di entrambi piano di gestione dei rifiuti solidi e liquidi l'assenza di una formazione costante, professionisti in altri settori della conoscenza e dell'esistenza di un sindacato allo Zoo. Mancanza di attrezzature tecnologiche, cucina e laboratorio. Indicato anche per la non-esistenza di un piano di gestione generale.

Dando la parte corrispondente ai risultati diagnostici, il team tecnico dello Zoo, intraprendere azioni per la realizzazione del piano strategico funzionale, dettagliare tutti i piani secondo i settori di azione nello stesso, nostra istituzione che fa parte, ma, a causa di continui cambiamenti di carattere politico nel personale tecnico e amministrativo, ostacola il coordinamento e la materializzazione del funzionale piano strategico quinquennale per lo Zoo di animali selvatici in Sud America.

Durante l'anno 2007, del Zoo Acquario si apre con 60 specie di pesci più nativo.

+Posti

Santa Cruz

+Info PDF

Aziende di turismo

Aziende locali


Vuoi pubblicizzare i tuoi servizi turistici titolo gratuito?

Agenzia turistica

Agenzia di viaggi

Servizio radio taxi

Hotel

Guide turistiche

Trasporto interdipartimentale – rurale

altri…


In alto